07/10 | Realtà che riemergono

LUOGO DELL’EVENTO: Chiesa S. Giovanni Battista Plemo di Esine, Chiese Visitazione La Primitiva e parrocchiale, Sacca di Esine e la Sala Caccia a Esine

DESCRIZIONE DELL’EVENTO:

Ore 14.00 Chiesa della visitazione Parrocchiale e Primitiva, Sacca
Ore 16.00 S. Giovanni Battista Plemo
Ore 17.30 sala caccia Esine.
La relatrice Magda Stofler ci intratterrà con la lettura analitica e le osservazioni simboliche degli affreschi cinquecenteschi che rendono unico questo ambiente.

DATA E ORARIO DELL’EVENTO: Domenica 7 ottobre

REFERENTI E CONTATTTI DELL’EVENTO:
Roberta Fiorini
Tel. 348 8281786

DESCRIZIONE SINTETICA DEL BENE O DEL SITO STORICO-ARTISTICO: Tre Chiese diverse tra loro con una storia da raccontare, realtà artistiche religiose che legano una comunità segnata dal tempo.
Apriamo questo appuntamento con una frazione, scopriamo la Sacca, che vanta la presenza di due chiese edificate entrambe per la necessità religiosa di una popolazione in crescita.
Entrambe intitolate alla Visitazione, collegate tra loro da un misterioso passaggio sotterraneo. La parrocchiale in stile neoclassico vanta di uno dei lavori migliori del Guadagnini: la pala dell’altare maggiore.
Grazie alla fatica ed alla tenacia del popolo nell’edificare un luogo religioso semplice ma ricco di bellezza, in S. Giovanni Battista a Plemo, abbiamo la possibilità di farvi conoscere un piccolo esempio di architettura settecentesca dove troviamo opere che vanno dal Rinascimento fino ai primi del novecento.

Rassegne ed eventi